L’angolo dei ragazzi

L’angolo dei ragazzi

9 Luglio 2019 Rubriche 0

Consigliati per l’estate

Le cronache di Narnia| di Clive S. Lewis

Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male: cosa avrebbe potuto aspettarsi di più un lettore? Scritto nel 1949 da C.S. Lewis, “Il leone, la strega e l’armadio” inaugurò la serie dei sette volumi che sarebbero divenuti celebri come “Le Cronache di Narnia”. Un capolavoro che trascende il genere fantasy, ormai riconosciuto tra i classici della letteratura inglese del Novecento. C.S. Lewis lo scrisse con la dichiarata intenzione di rivolgersi ai bambini, ma non solo a loro. Era convinto, infatti, che “un libro non merita di essere letto a dieci anni se non merita di essere letto anche a cinquanta”. Un’incredibile girandola di personaggi (fauni, ninfe, streghe, animali parlanti, eroici guerrieri), per il ritmo incalzante dell’avventura, ma anche per l’insolito spessore che tradisce l’immensa cultura di un autentico scrittore, noto medievalista dell’Università di Oxford, capace di attingere dalla vasta letteratura inglese quanto dalle allegorie dantesche. La presente edizione offre al pubblico italiano il testo integrale delle “Cronache di Narnia” in un unico volume, con una traduzione completamente aggiornata e con un breve saggio in appendice, inedito in Italia, in cui Lewis stesso spiega cosa significhi per lui “scrivere per i bambini”.
Età di lettura: da 10 anni.



Geronimo Stilton

Le avventure di Ulisse.

Siete pronti ad affrontare un viaggio straordinario insieme a Geronimo Stilton e al leggendario eroe Ulisse? Navigherete per mari tempestosi, visiterete terre sconosciute e incontrerete creature misteriose, tra pericoli e insidie mozzafiato!
Età di lettura: da 7 anni.


Una notte tra le Streghe – Le nuove avventure nel regno della fantasia.

Volete conoscere Laowyn, la sorella del Re degli Elfi? Allora seguitemi nel Regno delle Streghe perché la Regina Neridiana ha fatto un potentissimo incantesimo e ora la tiene prigioniera. Dovrò travestirmi da strega per entrare nel suo castello e salvare la giovane elfa…brrr, che fifa felina!


Secondo viaggio nel Regno della Fantasia. Alla ricerca della felicità

“Anche questa volta, partirò per il Regno della Fantasia sulle ali dorate del Drago dell’Arcobaleno. Anche questa volta, incontrerò Floridiana, la Regina delle Fate. Stavolta, però, il mio compito sarà ancora più difficile: scoprire il misterioso segreto della felicità!”
Geronimo Stilton invita i suoi ammiratori a seguirlo in una nuova avventura e ad apprezzare questo libro speciale… al profumo di cioccolato!
Età di lettura: da 9 anni.


Quinto viaggio nel Regno della Fantasia.

Ancora una volta Geronimo Stilton indossa l’armatura del Cavaliere senza Macchia e senza Paura per salvare il Regno della Fantasia da un nuovo pericolo: Gaja, la fata della Terra, è stata rapita e il Vulcano di Fuoco sembra essersi risvegliato. La terra trema e il fuoco distrugge boschi e foreste. Geronimo parte in compagnia di Robur, il re degli Elfi, e di Alys, la Principessa dei Draghi d’Argento: inizia così un’avventura attraverso nuovi regni e nuovi oscuri pericoli. Dopo una sosta alla Grande Ampolloseria, per chiedere aiuto ai sapienti del regno, la Compagnia della Fantasia continua il viaggio verso il Vulcano di Fuoco insieme a un nuovo amico: Tomo Primo Enciclopedico, un libro parlante fuggito dalla sua biblioteca in cerca di avventura. Giunti al vulcano, i nostri eroi scoprono che il risveglio è opera degli Gnomi di Fuoco, che stanno accendendo fuochi all’interno del suo cratere.
Età di lettura: da 6 anni.


Sesto viaggio nel regno della fantasia.

Nel suo Sesto viaggio nel Regno della Fantasia, Geronimo è decisamente in alto mare. L’impresa è ardua, come sempre e come Sempre il Cavaliere Senza Macchia e Senza Paura non si tira indietro, anzi farebbe qualsiasi cosa per salvare il Regno della Fantasia. Qualcosa però sembra non funzionare: la sua guida è un uccellino dalle piume d’oro assai bisbetico che perde la memoria e i doni che gli hanno fatto le fate di Acquaria, una cetra assai Allegra e assai Garrula e una piuma che scrive sempre e solo la verità, litigano in continuazione tra di loro. Solo Drago Blu, un misterioso cavaliere che lo salva da una situazione disperata, sembra capace di mantenere i piedi nelle staffe. È così che, come gli ricorda di continuo l’uccellino “Questo non è niente. Il bello, cioè il brutto, deve ancora venire”. Geronimo si ritrova trasformato in un rospo al servizio di Vermelia , la Regina delle Regine delle Streghe, senza nessuna speranza di salvarsi e di portare a termine la missione che gli è stata affidata. Di mezzo però c’è un’antica profezia e si sa, in un modo o nell’altro, le profezie si avverano, così’ Geronimo Stilton, il Cavaliere senza Macchia e Senza Paura detto Grigio il Girovago compie ancora una volta il suo destino e viene anche nominato Cavaliere dei Cristalli.
Questa volta ci è mancato davvero un baffo!


Ottavo viaggio nel Regno della Fantasia.

Per mille mozzarelle, Geronimo ha rotto l’orologio che gli aveva regalato nonno Torquato tanti anni fa. Che guaio! Per aggiustarlo il nonno gli consiglia di andare alla Bottega delle Ore Incantate e parlare con l’orologiaio Precisio Meccanicis. La bottega si rivela ben presto un mondo incantato, da cui Geronimo approderà nel magico Regno della Fantasia. Ma chi è la dolce anziana che accoglie Geronimo a Castelcristallo? Si tratta proprio di Floridiana, la regina delle Fate, vittima di un incantesimo malvagio che la sta facendo invecchiare velocemente e inesorabilmente. E con lei, è destinato a scomparire tutto il Regno della Fantasia! Geronimo per salvare Floridiana dovrà aggiustare il Segnatempo Cronofantàsico, il magico orologio del Paese del Tempo, le cui lancette hanno misteriosamente iniziato a girare sempre più veloci, accelerando lo scorrere del tempo nell’intero regno! Una nuova, imperdibile avventura per Geronimo, il Cavaliere senza Macchia e Senza Paura!
Età di lettura: da 9 anni.

Quella stratopica vacanza alla pensione mirasorci.

Sembrano proprio sfortunate le vacanze di Geronimo: ogni volta che sta per partire gliene capitano di tutti i colori! Ma alla tremenda pensione Mirasorci riuscirà a trovare simpatici amici con cui divertirsi.



Viaggio al centro della terra
di Jules Verne

Questo libro narra il viaggio al centro della Terra intrapreso dal professor Lidenbrock, esimio scienziato noto in tutta la Germania, da suo nipote Axel e da Hans, una guida che li accompagna per tutta la durata del viaggio. Dopo essere entrati nel cratere dello Sneffels, un vulcano islandese spento, camminano per chilometri e chilometri in lunghissimi cunicoli all’interno dello Sneffels e infine arrivano ad una spiaggia a centinaia di chilometri sotto il livello del mare. Davanti a questa spiaggia c’è un mare che attraversano in circa due settimane. Quindi una violenta tempesta li scaraventa su un’altra spiaggia e dopo aver ripreso i sensi esplorano quella terra sconosciuta. Così trovano per terra un pugnale e in una galleria vedono incise su una roccia le lettere “AS”, le iniziali di Arne Saknussem, l’uomo che per primo era arrivato al centro della Terra. Proseguendo per quel cunicolo trovano la strada sbarrata da una roccia, così la fanno esplodere con dell’esplosivo. La conseguenza di ciò è dopo qualche ora riescono a risalire in superficie, esattamente sull’isola di Stromboli. Infatti si trovavano in un cunicolo da cui usciva la lava e che proprio in quel momento si stava verificando un’eruzione. Tornati alla civiltà moderna, il professore riceve molte onoreficienze e diventa famoso in tutto il mondo.


Sandokan, la tigre della Malesia
di Emilio Salgari.

I Classicini sono libri leggeri, coloratissimi, scanzonati, che vogliono rendere giustizia a storie emozionanti e bellissime, storie che si possono e si devono poter raccontare come delle fiabe, che si possono voler leggere e rileggere tante volte. Gli autori hanno interpretato lo spirito degli originali per riproporli con freschezza e immediatezza, rivolgendosi ai bambini senza dover in alcun modo strizzare l’occhio agli adulti.
Età di lettura: da 7 anni.


Water Horse. La leggenda degli abissi, di Dick King-Smith

Quando Angus e Kirstie trovano uno strano uovo sulla spiaggia non immaginano neppure lontanamente che sta per cominciare la più incredibile esperienza della loro vita… Se all’inizio la vasca da bagno è più che sufficiente per contenere la bizzarra cosa che nasce dall’uovo, i due bambini si renderanno subito conto che l’adorabile cucciolo ha un solo, unico, piccolo problema: non ha nessuna intenzione di smettere di crescere! E così diventa sempre più grande. E grande. E ancora più grande… Ma dove poter sistemare un immenso mostro marino addomesticato senza che nessuno se ne accorga?


La maledizione della prima luna.

Elizabeth Swann, la giovane figlia del governatore di Port Royal, è in possesso di un prezioso medaglione d’oro azteco. La ciurma maledetta della Perla Nera, essendo in cerca di questo medaglione per spezzare una maledizione che grava su di loro, giunge a Port Royal e rapisce Elizabeth. William Turner Jr., un giovane fabbro innamorato di Elizabeth, è deciso a fare qualunque cosa pur di salvarla, compreso liberare il famigerato pirata Capitan Jack Sparrowper ottenere il suo aiuto. Sparrow, astuto e carismatico, accetta di aiutare Will solo per ottenere un suo profitto: riottenere la Perla Nera, la sua vecchia nave.


Artemis Fowl
di Eoin Colfer.

Chi è Artemis Fowl? Un genio? Certo, visto che gioca con la tecnologia come altri giocherebbero con i soldatini. Un criminale? Indubbiamente, non a caso discende da un’illustre stirpe di malfattori. Ma Artemis è soprattutto colui che ha ideato il colpo più audace di questo secolo: impadronirsi dell’oro che il Piccolo Popolo custodisce gelosamente da millenni. Questo, dunque, è il racconto della sua guerra privata con fate, folletti, gnomi e troll e, soprattutto, con la superpoliziotta elfica Spinella Tappo. Età di lettura: da 11 anni.


Vacanze in costa poco,
di Roncaglia-Ruiz Mignone

La famiglia Aglietti deve decidere dove andare in vacanza. Costa Brava? Costa Rica? Costa Smeralda? No, troppo turistico, troppo semplice, ma sopratutto troppo caro: la meta sarà la promettente ma sconosciuta Costa Poco. Le sorprese non mancano e Amedeo e Amelia, i figli dei signori Aglietti, vivranno una vacanza piena di follie e misteri. Età di lettura: da 9 anni.


Marco Polo, cronaca di un lungo viaggio

Inizia così la cronaca del viaggio che Marco Polo compì ottocento anni fa, quando nell’anno 1271 salpò dai porto di Venezia insieme al padre e allo zio, diretti nelle terre del Levante. Facendo propria la voce narrante del mercante veneziano, l’autrice ripercorre le tappe e le avventure più suggestive raccontate nel Milione e restituisce un mondo magico, storie fantastiche, città d’oro e palazzi colmi di ogni ricchezza, genti strabilianti e animali leggendari. Le immagini di Giovanni Manna fanno rivive gli antichi splendori di una corte fiabesca. Età di lettura: da 6 anni.


In Toscana con Valentina, di Angelo Petrosino

La mia famiglia è in partenza! Abbiamo deciso di passare una settimana in Toscana, la regione di Dante, della ribollita e del palio… Papà e mamma studieranno il percorso, io e Luca invece dovremo solo… preparare le valigie! Con la cartina a colori e la scheda della Toscana. Età di lettura: da 8 anni.


Il viaggio in Europa di Valentina,
di Angelo Petrosino

Quest’estate le vacanze saranno davvero speciali, perché il maestro ha avuto un’idea fantastica! Faremo un giro per l’Europa alla scoperta di alcune capitali e dei loro segreti: Parigi, Londra, Madrid, Berlino… Ma la sorpresa più grande è che con noi verrà anche Tazio: sarà un viaggio indimenticabile! Età di lettura: da 8 anni.


L’estate di Valentina,
di Angelo Petrosino

Sono finalmente arrivate le vacanze! Per prima cosa andrò in montagna con Ottilia e Luca, poi al mare con tutta la mia famiglia. Ma poi arriva anche un invito di mia cugina Lia: vuole che vada a trovarla nella sua meravigliosa casa sul lago. Sarà un’estate piena di avventure e di nuovi amici! Età di lettura: da 8 anni.


L’isola del tesoro,
di Robert L. Stevenson

Una collana di classici pensata espressamente per il target dei più piccoli. Economica, maneggevole, tascabile, di prezzo accessibile e molto accattivante dal punto di vista grafico. I Classicini sono libri leggeri, coloratissimi, scanzonati, che vogliono rendere giustizia a storie emozionanti e bellissime, storie che si possono e si devono poter raccontare come delle fiabe, che si possono voler leggere e rileggere tante volte. Età di lettura: da 7 anni.


L’estate di Bram,
di Sebastiano Ruiz Mignone

Bram è timido, introverso, sognatore. Arthur è allegro, spotivo, pronto ad agire. Quando si incontrano a Inverness, durante una mitica estate, scocca la scintilla di una grande amicizia. Sullo sfondo di una Scozia magica e misteriosa, Bram e Arthur precipitano in un’insolita avventura, fra uomini incappucciati, falsi frati e possibili vampiri.


L’isola di Mostrilia, di Yvan Pommaux

“Di questi tempi i bambini sono tutti imbranati”, sostiene Pelogrigio. Ma Anna e Andrea lo smentiranno e dimostreranno di saper affrontare le mille avventure che incontreranno nell’isola di Mostrilia. Età di lettura: da 4 anni.